Loading

Quando la passione incontra la libertà, non può che nascere qualcosa di unico

La Maserati GranCabrio apre un nuovo importante capitolo nella storia del tridente essendo la prima auto scoperta della Casa modenese con quattro posti veri.

Dinamica fluida

Ispirandosi al modello fornito dalla GranTurismo, esempio di perfetta sintesi tra modernità, sensualità e passione, la GranCabrio unisce dinamicità ed eleganza.

70 ANNI DI GRANTURISMO
Inimitabile. La filosofia GranTurismo è nel cuore di ogni singola Maserati.

Il concetto originale è affascinante e al contempo semplice: equipaggiare una lussuosa berlina di fattura artigianale con il sofisticato motore di un’auto da corsa, Ma combinare in modo armonico questi due mondi fu tutt’altro che facile. Eppure è proprio quello che Maserati riuscì a fare nel 1947 con la A6 1500 GT Pininfarina, seguita a pochi anni di distanza dal prototipo della 3500GT, la Dama Bianca. La potenza aveva ormai trovato una nuova forma di espressione. Fu così che si aprirono gli orizzonti a nuove e affascinanti opportunità di viaggio sulle lunghe distanze.

Il cielo è il limite

Una volta aperta, la Maserati GranCabrio si trasforma in una cabriolet mozzafiato, mostrandosi in tutta la sua bellezza sinuosa e felina.

Power Play

Mentre la linea slanciata della GranCabrio è rimasta intatta, il paraurti posteriore è stato ridisegnato con l’unico scopo di enfatizzare l’eleganza naturale dell’iconica cabriolet. Grazie a un design più lineare e a una migliore suddivisione dei volumi, il paraurti di nuova progettazione conferisce una sensazione di ulteriore stabilità e dà il tocco finale all’inconfondibile silhouette della vettura.

Eleganza unica

I nuovi paraurti anteriore e posteriore della GranCabrio MY18 ne modificano con eleganza l’impatto visivo senza alterarne il carattere originale. Le versioni Sport e MC si basano sugli stessi componenti con inserti che variano per ciascuna di esse a sottolinearne la diversità del carattere. Il paraurti anteriore presenta una calandra esagonale più grande “a muso di squalo” circondata da un inserto cromato. Il nuovo frontale della vettura s’ispira al concept Alfieri e aggiunge un nuovo effetto tridimensionale alla vista frontale, migliorando al tempo stesso la distribuzione del flusso dell’aria e riducendo la resistenza aerodinamica.

Un intransigente passo in avanti

La console centrale è decisamente più ordinata e libera. La console inferiore è stata ridisegnata per poter alloggiare un doppio selettore rotante di facile utilizzo, ormai di serie su tutti i modelli Maserati. Questo componente altamente qualitativo realizzato in alluminio forgiato si trova vicino alla leva del cambio, mentre la pulsantiera delle modalità di guida è stata spostata di fronte alla leva.

Dettagli sofisticati

Il temperamento atletico della GranCabrio MC è ancora più evidente grazie agli interni rivestiti in pelle Poltrona Frau® e Alcantara (optional per il mercato americano), alle palette del cambio al volante e alla pedaliera in alluminio forato. I sedili anteriori sportivi con schienali in fibra di carbonio sono disponibili come optional.

Sicurezza

La stabilità della vettura è costantemente monitorata dal sistema elettronico MSP. Il Maserati Stability Program (MSP) è un evoluto sistema elettronico che, in caso di sbandata, riduce la coppia e agisce sui freni stabilizzando la vettura in pochi millisecondi.